Pau Pau

16.00
Dolcetto nel cuore della zona del Nizza? Sì ma stavolta lo “si fa strano” cit. L’uva è raccolta quando ancora ha molta acidità e la si vinifica con un metodo molto particolare: macerazione carbonica. Senza entrare in tecnicismi che non mi competono, questa tecnica di vinificazione produce vini con una forte sensazione di frutta matura al naso, delle note quasi di canditi a cui si aggiunge anche un qualcosa di terroso nel caso del vino di Francesco. Il colore è quello rubino e brillante del Dolcetto ed il sorso è agile, fresco con un tannino che si presta a vari abbinamenti gastronomici. Come per il vino a base Barbera, consiglio di servirlo a temperatura di frigo.
Uva: 100% Dolcetto Annata: 2021 Invecchiamento: Vinificazione avviene tramite la tecnica della macerazione carbonica, poi affinamento in bottiglia Grado alcolico: 13%
Aggiungi al carrello

Vuoi saperne di più sul Piemonte
e la sua ricchissima tradizione vitivinicola?